La camicia bianca secondo me. Appunti e disegni di Gianfranco Ferrè

La camicia bianca secondo me, la mostra sul capo icona di Ferrè al Museo del Tessuto di Prato

La camicia bianca secondo me, la mostra sul capo icona di Ferrè al Museo del Tessuto di Prato

Gianfranco Ferré è lo stilista italiano conosciuto in tutto il mondo come “L’architetto della moda”. Ricordo con tenerezza che al mio esame d’ammissione ai corsi della facoltà (architettura indirizzo moda) lo citai tra gli stilisti che più amavo nonostante a quei tempi fosse “un pò passato”, come commentò il professore che m’intervistava.. :/

Il mito eterno e la forza di Gianfranco Ferré sta nei suoi studi di architettura: egli trasferì nella moda il sapere progettuale che aveva assimilato, rivisitandola con un tocco creativo personale, fatto di metodo, coerenza e struttura. Sono cara a lui solo per il “semplice” fatto di aver rivoluzionato per vent’anni la camicia bianca, il capo basic che più amo in assoluto e che è diventata il suo capo-icona, una prova concreta delle sue visioni e del suo stile unico.

La Fondazione Museo del Tessuto di Prato e dalla Fondazione Gianfranco Ferré mettono in mostra da domani 1 febbraio sino al 15 giugno 2014, “La camicia bianca secondo me”. In un gioco di leggerezze e luci, sono esposte 27 camicie bianche (tra le quali: “la camicia da pittore” e “la camicia scomposta”) in percorso espositivo atto a far scoprire l’approccio tecnico-progettuale dell’architetto Ferré nella costruzione della camicia.

Il disegno per Ferrè è parte integrante della sua modalità progettuale e contiene in realtà tutti gli elementi sostanziali per la realizzazione del cartamodello, compresi alle volte particolari tecnici come cuciture, lavorazioni speciali, proporzioni. Le linee impeccabili definiscono i volumi, i dettagli, la leggerezza o la pesantezza delle stoffe. Le silhouette si fanno fluide, sinuose, trasparenti a seconda degl’intenti. La scelta dei colori netti come il bianco e il nero, rappresenta la costante e la cifra stilistica dell’autore, tendente alla grafica e allo studio della luce.

La mostra non è solo un omaggio al suo magnifico lavoro di trasformazione di un capo attraverso gli anni. Con tutto ciò che Ferrè ha significato nella storia della moda contemporanea, attraverso valori assoluti di eleganza, cultura, studio della tradizione e attrazione per il nuovo, questa bellissima iniziativa, come si legge nel suo comunicato stampa, ha anche l’intento di guidare, soprattutto i giovani, verso un iter culturale e poetico di assoluta bellezza.

Nella gallery che ripropongo dopo l’articolo scritto per The Blazoned Presstroverete le immagini conservate nell’archivio della Fondazione Gianfranco Ferré che ho voluto abbinare ad alcuni suoi appunti, testimoni di un sapere che amava condividere lo stilista stesso. Per gli appassionati, un omaggio tutto da stampare!

Gli appunti di Ferrè e una camicia stile orientale dalla sfilata per la collezione PE 1982

Gli appunti di Ferrè e una camicia stile orientale dalla sfilata per la collezione PE 1982

Gli appunti di Ferrè e il suo disegno della camicia a corolla della collezione AI 1982, Fondazione Gianfranco Ferré

Gli appunti di Ferrè e il suo disegno della camicia a corolla della collezione AI 1982, Fondazione Gianfranco Ferré

Gli appunti di Ferrè e il suo disegno della camicia stile orientale della collezione PE 1982, Fondazione Gianfranco Ferré.

Gli appunti di Ferrè e il suo disegno della camicia stile orientale della collezione PE 1982, Fondazione Gianfranco Ferré.

Gli appunti di Ferrè e la “camicia da pittore” dalla sfilata per la collezione AI 1993, Fondazione Gianfranco Ferré

Gli appunti di Ferrè e la “camicia da pittore” dalla sfilata per la collezione AI 1993, Fondazione Gianfranco Ferré

Gli appunti di Ferrè e un outfit molto femminile della collezione AI 1982, dalla Fondazione Gianfranco Ferré

Gli appunti di Ferrè e un outfit molto femminile della collezione AI 1982, dalla Fondazione Gianfranco Ferré

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...