I commenti sui look della prima serata del Festival di Sanremo 2014

I look della prima serata di Sanremo 2014 commentati da La mia Stilista Personale

I look della prima serata di Sanremo 2014 commentati da La mia Stilista Personale

Sono sopravvissuta alla prima serata del Festival di Sanremo 2014, nonostante l’esaltazione più volte citata delle ‘balconate’ femminili, la visione orripilante delle calzamaglie color carne con pioggia di strass e piume a go go da avanspettacolo! Nonostante tutto questo, ha detta degli assidui frequentatori dei Social Networks come me, la prima serata è stata un po’ piatta e scontata. Per fortuna ci sono gli abiti da guardare e commentare, ma verso le 24, devo dire, ho ceduto e sono andata a dormire!

Fabio Fazio in Costume National e Luciana Littizzetto nella sua 'sobria' entrata

Fabio Fazio in Costume National e Luciana Littizzetto nella sua ‘sobria’ entrata

I completi di Costume National di Ennio Capasa per Fabio Fazio ad esempio, sono stati più che mai perfettamente abbinati all’aplomb del presentatore, specialmente nella primissima parte della seguitissima kermesse. Successivamente, un classico impermeabile indossato come stratagemma ha reso omaggio al grande cantautore Enzo Jannacci, ridicolo invece il look dolcevita e pantalone nero nello sketch trooooppo lungo con Laetitia Casta.

Il trench di Jannacci e Laetitia Casta in un body di Givenchy

Il trench di Jannacci e Laetitia Casta in un body di Givenchy

Laetitia Casta è entrata sul palco dell’Ariston con un look alla Rita Hayworth, raggiante nel suo impegnativo abito di Givenchy Couture della primavera 2012 modificato: al posto della canotta proposta, un bustier rigido di raso (con l’orlo superiore imperfetto) bocciato da molti su Twitter, per via soprattutto della grossolana catena too much. Il rossetto sbavato nella seconda esuberante esibizione pare sia di Dolce & Gabbana. Bravissima nel balletto a ricordare Sordi e Monica Vitti, è stata sexy ed ironica allo stesso modo, favorita dal body color nude di raso intagliato con frange all’orlo, molto ammiccanti.

Laetitia Casta in abito Givenchy Couture con catena, bustier e frange

Laetitia Casta in abito Givenchy Couture con catena, bustier e frange

L'abito di Givenchy Haute Couture ss2012 indossato dalla Casta a Sanremo 2014

L’abito di Givenchy Haute Couture ss2012 indossato dalla Casta a Sanremo 2014

Laetitia Casta in Givenchy al Festival di Sanremo 2014

Laetitia Casta in Givenchy al Festival di Sanremo 2014

Gli abiti di Gucci creati da Frida Giannini per Luciana Littizzetto sono stati giusti per la sua corporatura e la sua età, cominciando dal primo, lungo ed austero, finendo coi mini dress ricamati e sbarazzini, abbinati ai leggings a lungo discussi: a me non dispiacciono, dovrebbe uscire forse con le gambe nude?

Luciana Littizzetto in long dress di Gucci

Luciana Littizzetto in long dress di Gucci

Apre la gara Arisa, che ha scelto la sobrietà dell’azienda Jil Sander: una maglia nera che faceva intravedere il reggiseno, abbinata ad una gonna effetto argentato, l’ha resa moderna e chic, nonostante la gonna evidenziasse la pancia. Molto belle le decolleté Casadei color panna profilate d’oro, ma troppo alte, tant’è che l’ha abbandonate dopo la prima esibizione!

Arisa in Jil Sander

Arisa in Jil Sander

Come predetto nel precedente post, Frankie Hi-Ngr aveva qualcosa di giallo, ma nel dettaglio del fiore all’occhiello, su un completo con T-shirt di Emiliano Rinaldi.

Frankie Hi-Ngr in Emiliano Rinaldi

Frankie Hi-Ngr in Emiliano Rinaldi

Antonella Ruggiero, dalla classe innata che non è più di questo mondo, ha osato con più toni di nero, indossando un completo stratificato, composto da giacca, gonna lunga con spacco e pantalone.

Antonella Ruggiero a Sanremo 2014

Antonella Ruggiero a Sanremo 2014

Raphael Gualazzi leggermente dimagrito, ha scelto un impeccabile classico completo di Corneliani che giocava con il blu notte e il nero abbinato ad estrosi calzini rossi e a sguardi a volte psichedelici, forse per avvicinarsi allo stile musicale di The Bloody Beetroots. Il suo compagno di gara, con la maschera di Venom, pareva un moscerino per via della sua minuta corporatura.

Raphael Gualazzi in Corneliani e The Bloody Beetroots con la maschera

Raphael Gualazzi in Corneliani e The Bloody Beetroots con la maschera di Venom

Tutta dorata e luminosa l’attrice Cristiana Capotondi, dai capelli all’abito di Dolce & Gabbana, caratterizzato dal pizzo in un gioco di trasparenze.

Cristiana Capotondi in Dolce & Gabbana

Cristiana Capotondi in Dolce & Gabbana

Lo smoking nero di Emporio Armani per Marco Bocci ha risvegliato le donne su Twitter e ci è sembrata elegante a suo modo l’ultima cantante in gara, Giusy Ferreri, strong per i capelli asimmetrici e l’ abito total black di Just Cavalli.

Fazio in Costume National, Giusy Ferreri in Just Cavalli, Marco Bocci in Emporio Armani e Littizzetto in Gucci

Fazio in Costume National, Giusy Ferreri in Just Cavalli, Marco Bocci in Emporio Armani e Littizzetto in Gucci

E poi, tra un cantante e l’altro, c’è stato l’ospite più atteso, la nostra Madonna nazionale, la grande Raffaella Carrà, a ricordare che la grinta non ha età e che la cura del look è importante, infatti afferma: “Una donna.. Se non si diverte con gli abiti, che ffa?!?” e ricorda il lavoro stupendo che ha fatto il suo storico costumista Luca Sabatelli. La famosa showgirl è apparsa inguainata da un body e un pantalone neri dai dettagli rock, come le bande lucide di vernice, sovrapposti da un gilet con borchie ed accessoriati da una collana del designer fiorentino Idriss Guelai, da un paio di grintosi guanti di pelle e da ankle boot in tinta.

Grintosa Raffaella Carrà ospite a Sanremo 2014

Grintosa Raffaella Carrà ospite a Sanremo 2014

Quali saranno gli stilisti e i look della seconda serata del Festival? Guardiamolo insieme stasera, forse qualche tweet mi scappa, a proposito, seguitemi all’account Twitter @annalisacolonna!

Il balletto di Raffaella Carrà con due ballerini in tacchi a spillo

Il balletto di Raffaella Carrà con due ballerini in tacchi a spillo

Controlla il primo post su Sanremo 2014 >>> clicca qui 

Controlla i post d’archivio a proposito di Sanremo >>> clicca qui

Per consulenze stilistiche scrivimi una mail all’indirizzo: annalisa_colonna@yahoo.it, sarò la tua Stilista Personale!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...