Stilista personale giurata alle preselezioni per i giovani stilisti di Fashion Puglia 2016

Stilista Personale giurata FashionPuglia 16

Fashion Puglia è un evento dedicato ai giovani fashion designers emergenti di tutta Italia che dal 2012 ha dato la possibilità di accedervi attraverso ATuttaModa, contest che mi ha vista come giurata insieme alla docente Rosanna Calcagnile dell’omonima Accademia di Moda, Francesco Francioso e Merilù Barbaro della Direzione Artistica di FashionPuglia.

Riconoscendo il mio ruolo di giurata caricato da una forte responsabilità, ho amato sin da subito l’intento della kermesse: ovvero quello di investire sulla creatività giovane e sul Made in Italy, fonti di sviluppo e di rinascita.

L’evento negli anni ha visto la partecipazione di una giuria composta da stilisti di fama internazionale e personaggi del mondo della moda, tra cui giornalisti ed esponenti di associazioni di settore.

Scopri qui i 7 finalisti, per lo più provenienti da accademie e scuole di moda italiane, che hanno avuto l’opportunità di partecipare al fashion show pugliese e il mio commento personale:

Amato Leo (Collezione Sothys). Ispirata alla luminosità della stella Sothys, sono vere e proprie sculture in tessuto, complesse e strutturate, di forte impatto scenografico.

Bartolotta Simone e Martorana Salvatore (Collezione Magnificat – Arte gotica). Il duo di creativi siciliani, già visti a DettoFatto su Rai2, dà vita a una collezione ben presentata graficamente, che utilizza materiali dagli accostamenti interessanti, come le stampe su pvc trasparente, che riprendono e reinterpretano le decorazioni delle vetrate in un’atmosfera mistica e dark.

Bianchini Alessia (Collezione Ibrid). Materiali plastificati e trasparenti che inneggiano alla luminosità e giocano sulla tradizione e il simbolismo di una gemma. Ibrido come l’abbraccio di due realtà opposte e cucite insieme.

Buccolieri Francesca e Passaseo Marta (Collezione Mediterraneum). Questa collezione del duo di fashion designers pugliesi è dedicata e ispirata alla donna mediterranea. I colori, i tessuti e le forme adottate sono un tributo alle bellezze mediterranee.

De Rosa Stefania (Collezione Naortem – Metropolitane di Napoli). Si ispira ai colori e alle atmosfere urbane delle metro più suggestive e innovative di Napoli e non solo, dove ne analizza ogni piccolo dettaglio e differenza, facendole divenire stampe su tessuto, un felice connubio tra aspetti sociali, arte e moda.

Maggioni Marta (Collezione Hanami). L’ Hanami ( letteralmente ammirare i fiori) è una consueta usanza giapponese e la collezione è affascinata (come lo è la vostra Stilista personale) dal misterioso mondo delle Geishe.

Wanvestraut Natascha ( Collezione Giraffe escape). Un mix animale e floreale per la fashion designer partenopea che vede nel contatto con la natura il ritorno allo stato di felicità. Le illustrazioni della collezione sono bellissime, fresche e gioiose, così pure gli elementi fashion (non posso svelarvi altro) e le stampe personalizzate, colorate e creative.

Vi aggiornerò delle ultime novità e, per chi vorrà tra i giovani talenti, sarò pronta a dare preziosi suggerimenti.

 

Annunci

2 thoughts on “Stilista personale giurata alle preselezioni per i giovani stilisti di Fashion Puglia 2016

  1. Pingback: Nuovi designer e significati della moda sfilano a Fashion Puglia 2016 | La mia stilista personale

  2. Pingback: Le esclusive foto dal backstage di Fashion Puglia 2016 | La mia stilista personale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...